Archivio per novembre, 2011

nov 28 2011

Skating Club Savona vs. Hot Wings Milano 9-7

Pubblicato da sotto Hockey

Importanta vittoria interna per la compagine savonese, contro la blasonata formazione milanese degli Hot Wings, una delle favorite per la vittoria finale. Il Savona quasi al completo, orfano però del prolifico attaccante Parodi, ha fornito una convincente prestazione sul piano del gioco, pur commettendo qualche leggerezza di troppo, complicandosi di fatto il cammino più del dovuto. Dal canto proprio gli ospiti hanno avuto il merito di non demordere mai, rendendo il match sempre interessante e vibrante. Una partita giocata fisicamente, ma sempre nel rispetto dell’avversario e nel nome di un Hockey di tempi passati, con velocità e poco tatticismo, un classico run & gun!

Il primo tempo parte all’insegna delle “Orche” e sopratutto di Oriano, che va in rete due volte con azioni personali di pregio e forza, dimostrando tutto il potenziale dello “straniero” del Savona. Anche la difesa,  il goalie Bermano e l’attacco sembrano in palla, portando al terzo goal ad opera di Alessandro Salzano. A questo punto la prima leggerezza… Oriano si lascia prendere la mano spiaccicando un avversario sulla balaustra con un hipcheck devastante ed accogliendo le rimostranze avversarie con un intermezzo pugilistico: morale 5 meritatissimi minuti di penalità per comportamento antisportivo, con il penalty killing ligure che doveva incassare 3 goals per il momentaneo pareggio. Ma subito allo scadere del tempo, proprio Oriano, appena rientrato dalla panca puniti, ben imbeccato da Esposito, portava il risultato sul 4 a 3 e chiudeva il tempo.

Nella seconda frazione il Goalie nerofucsia chiudeva la porta a doppia mandata e il risultato stagnava fino alla rete di Esposito che coronava gli sforzi dell’attacco ligure . Ci pensava ancora Oriano, al termine di una spettacolare azione che con tre precisi passaggi lo liberava al tiro, ad aumentare lo score di squadra. Ma gli ospiti non demordevano, accorciando le distanze e mantenendo viva la partita. A questo punto la prevista staffetta del portiere, con l’ingresso di Taraschi. Il goal di capitan Monaco e quello di Esposito fermavano lo score provvisorio sull’ 8 a 5 .

La terza frazione vedeva un calo dei savonesi, con i milanesi che tentavano la rimonta portandosi a due lunghezze, prontamente rintuzzati da Esposito, in rete per la terza volta. La partita si addormentava un poco, con gli ospiti ormai rassegnati ed i padroni di casa guardinghi, fino ad 8 secondi dal termine quando uno sventurato tentativo di dribbling in difesa liberava al tiro un attaccante milanese che fermava il risultato sul 9 a 7.

Pagelle:

Bermano Claudio: non impeccabile, talvolta sorpreso dalle ripartenze improvvise, comunque ampiamente sufficiente, considerato che subisce tutti i 3 goal in penalty killing: 7

Taraschi: meno reattivo del solito, lascia qualche buco di troppo, forse entrato a freddo ed a risultato quasi acquisito: 6

Tassinari: lavora tanto e bene, copre i buchi lasciati da Oriano nelle sue scorribande offensive e manca il goal di poco: 8

Oriano: sarebbe un 9 per la mole di gioco, ma diventa 8 per l’ingenuità che poteva costare molto alla squadra: 8

Monaco: rimane molto in copertura, forse troppo, ma svolge bene il compitino: 7

Esposito: comincia bene ma si perde un poco, si riprende ottimamente nel finale, meritando un 8

Alessandro Salzano: bella prestazione, vibrante e di sacrificio, coronata da un caparbio goal: 8

Anthoine Dietrich: non trova la via del goal, ma si sacrifica in fase difensiva e di costruzione, dimostrando una buona versatilità: 8

Andrea Salzano: ancora qualche problemino, dovuto alla mancanza dai campi di gioco, ha bisogno ancora di tempo per trovare la giusta taratura: 6

Arbitro: Che dire…una sicurezza! Tiene bene una partita sulla carta difficile e lascia giocare quando necessario: 9

Pubblico: ottimo come sempre, anche in un orario inconsueto: 10

Prossima partita  in traferta in quel di Torre Pellice, vicino a Torino, e come sempre troverete la cronaca completa su queste pagine!!!

2 responses so far

nov 21 2011

Jaguars Agrate vs. Skating Club Savona 1-10

Pubblicato da sotto Hockey

 Nuova roboante vittoria esterna per i liguri nel campionato U.I.S.P. di Hockey in line del Nord Ovest! Ieri le orche hanno regolato i Giaguari al termine di un incontro più equilibrato di quanto il risultato non possa far intendere, infatti per i primi due tempi le sorti della partita sono state incerte  e solo nel terzo lo score ha raggiunto dimensioni notevoli.

Finalmente il coach savonese aveva a disposizione un roster quasi completo, con due portieri o goalies e sette giocatori di movimento  , tre difensori e quatto attaccanti. Questo ha permesso di evitare il cronico calo di prestazioni del fine partita che invece ha colpito i padroni di casa, seppur in maggior numero.

Il primo tempo vede in maggior spolvero i Lombardi, che vanno in vantaggio su un errore nei cambi volanti ,che libera un tiratore che centra un buco sul guanto da presa di Claudino Bermano. Tutta la frazione è poi molto equilibrata, con varie occasioni da entrambe le parti ed i portieri impegnati a fondo, poi nel finale un tiro-passaggio di Salzano Alessandro forse deviato da Esposito in rete pareggia le sorti.

Nel secondo tempo gli ospiti aumentano la pressione e spostano il baricentro in avanti, pur non trovando la via del goal. Da citare solo la prevista staffetta dei portieri, con l’entrata di Taraschi e le penalità comminate un poco a senso unico ai liguri. Ad un minuto e 12 secondi una felice intuizione di coach Monaco porta in 16 second alla doppietta di Oriano, ben servito da Esposito in entrambe le occasioni.

Il terzo tempo non ha storia, con i savonesi perennemente in attacco ed in rete ben sette volte, di cui tre con il solito Parodi, ancora Esposito , con la marcatura dell’hat trick per Oriano e con il primo goal della carriera per Alessandro Salzano ed infine il primo stagionale di Tassinari.Shut out per Taraschi!

Pagelle

Claudio Bermano: a parte la piccola incertezza iniziale, una bella prestazione :7

Tassinari Guido: combatte come al solito e stavolta si permette il lusso di segnare:8

Taraschi:porta a casa uno shut out con una facilità disarmante:8

Monaco:non riesce a segnare, ma difende in maniera decorosa e intelligente:7

Esposito:non brilla come altre volte ma da assist in continuazione e segna anche due goal,almeno sulla carta:7

Alessandro Salzano:finalmente arriva anche per lui la rete , in una partita giocata ad un livello superiore,complice forse la pochezza avversaria:8

Andrea Salzano:al ritorno dopo lunga assenza ,sfiora la rete più volte ed appare tonico,migliorabile la fase difensiva, ottimo assist su Parodi:8

Parodi:Altra bella prestazione ed altro hat trick:8

Oriano:sempre sui consueti altissimi standard, anche come penalità,segna tre goal e dimostra come la squadra sia dipendente da lui:9

Arbitro:sinceramente un poco di parte, vede solo le scorrettezze dei liguri, ma tiene bene una partita nervosetta specie nel finale:6

Come di consueto niente pagella per il pubblico , non essendo di parte savonese , ma solo una annotazione: tamburi e canti andrebbero mantenuti anche quando la squadra è in difficoltà , non solo quando è in vantaggio…

Sabato si gioca alle ore 20 a Zinola contro i quotati Hot Wings, accorrete numerosi, è gratis e molto divertente, parola di scout!!!

3 responses so far

nov 07 2011

Mighty Pucks Milano vs. Skating Club Savona 3-5

Pubblicato da sotto Hockey

Pronta riscossa del Savona nella seconda giornata del campionato U.I.S.P. lombardo-piemontese-ligure. Le Orche hanno espugnato il Saini, casa dei Mighty Pucks, alla fine di tre tempi che hanno visto sempre gli ospiti in gran spolvero e con un Parodi scoppietante, autore di 4 goals. I padroni di casa hanno subito la maggior esperienza della compagine savonese, sempre con problemi di roster, ma più tonici dell’incontro con i Falcons.

Nel primo tempo i Nero-fucsia del presidente Renzo Tassinari mettono subito il piede sull’acceleratore segnando tre volte con Parodi, incontenibile, e subendo solo una rete su penalty killing, con il goalie Claudino Bermano ben deciso a limitare le segnature avversarie. In questa frazione di gioco si è visto uno Skating deciso, con marcature asfissianti e sprazzi di ottima circolazione di disco.

Secondo tempo più equilibrato, con i liguri ancora a segno con un tiro di Monaco, in rete grazie anche al velo di Esposito, e con i padroni di casa all’inseguimento, sforzo che portava alla seconda segnatura, ma con ancora lo Skating a rendersi pericoloso, meritando forse di più.

Nel terzo tempo i lombardi facevano un suicidio sportivo, prendendo alcune penalità, fino a subire, in doppia penalità, il goal di Parodi, che deviava in rete il potente slapshot di Taraschi. Poi poco da evidenziare, se non la penalità partita comminata ad un giocatore dei Mighty Pucks, per cattiva condotta e la rete del 5 a 3 subita dagli ospiti ad un secondo dal termine.

Pagelle

Claudio Bermano: bella prestazione, sempre sicuro e concentrato, capitola solo su prodigi balistici o su rimbalzi: 7

Tassinari Guido: nonostante il dolore al polso non indietreggia mai e si rende utile anche nel penalty killing, manca solo la fase realizzativa: 7

Taraschi: si sacrifica in un ruolo non suo (è portiere!!) ma tiene ottimamente il campo e avrebbe meritato di segnare: 8

Monaco: a proprio agio sulla superficie del Saini, tira fuori vecchie malizie e trucchetti old school, segnando e dando ordine alla manovra: 6

Esposito: disturbato dal fondo, si limita a giocare per la squadra, evitando le sue proverbiali sgroppate, non il solito Emilio: 6

Alessandro Salzano: attivo ma sempre refrattario al goal, difetto non da poco per una punta, deve trovare la via della rete, per il resto OK: 6

Parodi: star della serata, incanta e segna, manca di poco la perfezione ma forse il miglior Parodi mai visto: 9

Arbitro: un poco troppo zelante, commina penalità modello FIHP, rovinando un poco la continuità dell’incontro, ma in generale arbitra degnamente: 6

Nel prossimo weekend altra trasferta per le Orche Savonesi, sempre in quel di Milano, naturalmente qui potrete trovare la cronaca dettagliata dell’incontro!!!

8 responses so far