Archivio per maggio, 2014

mag 19 2014

Campionato Piemontese Speed Down- Bra 18 Maggio 2014

Pubblicato da sotto Downhill skateboarding

Si è tenuta ieri a Bra (CN) la prima gara del campionato piemontese, che vede correre nella specialità Speedboarding , ovvero discesa libera in skateboard, i liguri della Evan Division.
Il tracciato si rivela insidioso specie per le condizioni del manto stradale , a tratti pessimo specie nella parte finale, la più veloce. In alto , la parte più tecnica, con due esse precedute da una staccata violenta, fortunatamente con un asfalto migliore anche se costellato di tombini.
Dopo un solo giro di warm up, la prima delle tre crono che vedeva in gran spolvero Vittorio ” Servito” Ingenito, con l’ 1e 27 ,30 che gli regalerà alla fine la prima posizione. Sorprendentemente al secondo posto momentaneo Monaco, che su questo tracciato l ‘ anno scorso aveva faticato parecchio, e poi un poco attardati Quaglia e Pianese, che guidano il gruppo degli inseguitori.
Nella seconda manche Ingenito non si migliora , Monaco toglie un secondo passando da 1.29 alto a 1.28,73,mentre Pianese si supera centrando un ottimo 1.27,50 , che gli vale un grande secondo posto. Anche il vincitore della scorsa edizione, Quaglia Luca , centra un notevole 1.28,20 che lo lancia sul gradino più basso del podio.
Nella terza crono cadono Ingenito e Monaco, Quaglia non si migliora e Pianese lima centesimi ma rimane secondoper soli 2 decimi. Comunque ottimo il risultato per i liguri , sponsorizzati dal Turtle Surf Shop di Andora, che l’anno scorso si sono portati a casa la coppa con Luca Quaglia. Un ottimo filotto per le “tartarughe” liguri che con secondo, terzo e quarto posto puntano alla vittoria finale anche se Servito sembra molto agguerrito. Mancava per motivi di studio il quinto atleta di Evan, il genovese Fred Falco , mentre Andrea Salzano non è mai riuscito ad interpretare bene il percorso, girando su tempi alti nelle prime due discese e cadendo rovinosamente nella terza , dovendo ricorrere alle cure dei medici del Pronto soccorso di Bra: nulla di grave comunque, solo contusioni e un pò di paura.
Seconda tappa a Piea il 31 di maggio , e la cronaca qui nei giorni seguenti. Stay tuned!

One response so far