Archivio per gennaio, 2018

gen 29 2018

Old Style Torre Pellice vs. KillerWhales Savona 10-0

Pubblicato da sotto Hockey

Pesante e prevista sconfitta esterna pei savonesi, che decimati da infortuni e defezioni, hanno affrontato la squadra più in palla del campionato. Comunque aldilà del pesante passivo, sono da apprezzare i progressi delle nuove leve, lasciate volutamente in pista a fare esperienza.

Le CapPagelle:

Taraschi: non propriamente a suo agio, concentrato più sul dopopartita ad alta gradazione alcolica che sulle parate, deve fronteggiare un assalto frontale praticamente senza difesa:5

Lavagna: non in ottima forma , sulla pista veloce non riesce ad usare le maniere forti e viene spesso saltata in velocità; a sua discolpa il divario di peso con gli attaccanti piemontesi:5

Contenta: più rapido del solito, va un poco in confusione quando le azioni si velocizzano, ma si propone bene in contropiede: 5

Gutierrez: appesantito dalla mancanza di allenamento, si fa notare specialmente per due o tre ottimi carpiati dietro porta, e per qualche bella liberazione di disco ad altezza collo:5

Monaco:schierato in attacco,per lasciare impratichire i nuovi, praticamente inesistente, al punto da non riuscire neanche ad andare in panca puniti:3

Parodi: gira con il disco a spasso tipo cagnolino tutta la partita, scartando avversari, arbitro, compagni vigili urbani , casellanti autostradali… si perde discheggiando nella pianura padana e ancora non è stato ritrovato:5

Calleri: partita in notevole crescita, in cui attacca e difende con grinta, manca ancora il goal …:5

Arbitro: una partita che non necessitava di arbitraggio, comunque fa pochi o nulli errori.

No responses yet

gen 15 2018

Wind of USA Torino vs. KillerWhales Savona 2-6

Pubblicato da sotto Hockey

Prima vittoria per le Orche, in quel di Torino, con tripletta di Monaco, due goal per Giacchè ed uno per Parodi.

Cap Pagelle

Semenza: ottima prestazione, para praticamente tutto anche quando la difesa lo abbandona completamente:8

Taraschi:nuovamente in difesa, stavolta patisce meno gli avversari, anzi , annulla completamente la loro pericolosa punta e , incredibile, non becca neanche una penalità:7

Lavagna: ottima in fase difensiva, meno in fase costruttiva , quando necessita di un quarto d’ora per decidere cosa fare del disco:6

Giacchè: solo una puntata in panca puniti, ma due goal! spicca sugli avversari e grida pure meno del solito:7

Giachero: si butta sulle balaustre e sfiora il goal, tutto senza manco il bisogno della rianimazione:6

Monaco: segna un hat trick e non prende penalità, non succedeva dal triassico e siamo costretti a dargli la sufficienza:6

Contenta: buona prestazione con un lieve calo nel finale, quando comincia a vedere  il papa vestito da Eminem che lo invita a rappare con lui a MTV Spit:6

Parodi: segna , difende e , squillino le trombe, passa anche…che dire…:7

Calleri: qualche inesattezza, ma sostanzialmente una buona prestazione, se solo riuscisse a segnare… :6

Arbitro: vede tutto alla perfezione :9

No responses yet

gen 08 2018

KillerWhales Savona vs. Canguri Brebbia 2-8

Pubblicato da sotto Hockey

Parte malino per il Savona questo 2018, con una sconfitta nella prima partita in casa della stagione. Nonostante avessero segnato per primi, i liguri non sono mai sembrati in grado di vincere, con gli ospiti meglio disposti in pista e migliori anche a livello di singoli atleti.

Le CapPagelle:

Semenza: forse l’unico a disputare una buona partita, ferma gli assalti degli ospiti capitolando solo dopo il secondo o terzo rimbalzo:7

Monaco: peggior prestazione di sempre , lento ed imbarazzante, fino a quando decide di autoeliminarsi con una serie di inutili scorrettezze, passa il secondo tempo praticamente in panca puniti:2

Lavagna: mostra i propri limiti sotto la pressione di atleti veloci, qualche buona giocata sul finire:5

Taraschi: schierato come giocatore di movimento, quello che manca è proprio il movimento! fa quello che può aiutandosi con malizia e spirito assassino:5

Salzano: parte ottimamente segnando , ma scompare lentamente non sostenuto dalla propria linea. Buono l’impegno :6

Giacchè: gioca in difesa, prendendo meno falli che da attaccante, assomiglia più ad uno slalomista di speciale che ad un hockeista. Tira 67 volte centrando la porta mezza volta, in compenso tiene più alto il gomito di Vasco Rossi:5

Contenta: sempre troppo lento e leggero , migliora però in fase di costruzione anche se gioca in una linea in cui il passaggio è bandito per legge:5

Parodi: praticamente una pallina da flipper, scatta, rimbalza, cade , tira, pass….ehm,no ….quello no : 5

Calleri: in realtà si nota una certa crescita, ma ancora bisogna lavorare su alcuni fondamentali ; necessita tempo:5

Giachero: al rientro da una lunga convalescenza, deve trovare gli automatismi, ma dovrebbe anche trovare qualcuno che gli passi un disco, altrimenti si ritrova a fare l’orso del tiro a segno del Luna Park davanti alla porta avversaria:5

Arbitro: puntuale e preciso pecca un poco nel pattinaggio:6

One response so far