dic 31 2007

Alloggio

I cani della prateria hanno bisogno di gabbie spaziose, almeno di 80x50x100h cm, sistemate in zone non esposte a correnti d’aria o al sole diretto, in quanto i cani della prateria sono soggetti ai colpi di calore.
Le gabbie devono essere munite di una mangiatoia per il fieno, di una ciotola per il cibo (sono comode le vaschette che si possono agganciare alla gabbia dall’interno) e del beverino per l’acqua.
Occorre inoltre fornirgli qualcosa che possano utilizzare come nido e qualcosa da rosicchiare.
Noi abbiamo risolto entrambi i problemi fornendogli una casetta in legno per conigli, della Ferplast. Smartie e Chopper vi dormono di notte e se la rosicchiano di giorno: ovviamente quando ne resta solo metà va cambiata!!! Specialmente per l’inverno, ma comunque durante tutto l’anno, nella gabbia va anche inserito qualcosa che loro possano utilizzare per farsi il giaciglio: vanno bene fieno, paglia o carta, ma noi preferiamo mettergli delle vecchie T-shirt di cotone, in quanto sono più confortevoli e calde per loro e inoltre sporcano meno. L’importante è che siano state lavate parecchie volte, in modo che non presentino pelucchi che potrebbero soffocarli.
E’ inoltre importante inserire nella gabbia dei tubi in PVC o delle cortecce cave per ricreare le tane e le gallerie sotterranee. Oppure avere una gabbia a più piani, in modo da ricreare la situazione di diverse “stanze”.
Il fondo della gabbia è meglio che sia rigido e di plastica per essere pulito facilmente. Come lettiera sul fondo della gabbia meglio utilizzare fieno, paglia, segatura, trucioli o carta. La segatura va bene di qualsiasi tipo: di solito si trova quella per roditori al supermercato.
La pulizia della gabbia e degli accessori è di fondamentale importanza, è necessario rimuovere almeno due volte alla settimana il fieno e il fondo sporco.
Noi abbiamo trovato un’altra soluzione: abbiamo agganciato con delle fascette da elettricista una rete fitta e sottile, ma resistente, alla base della parte superiore della gabbia e abbiamo foderato la base di plastica della gabbia con sacchetti della spazzatura, giornali e sabbia per gatto: in questo modo Smartie e Chopper appoggiano sulla rete e tutto lo sporco cade di sotto e viene assorbito dalla lettiera, senza che loro possano entrarci in contatto. In questo modo la gabbia è sempre pulita e asciutta e puliamo il fondo solo una volta a settimana.

Commenti disabilitati su Alloggio