dic 31 2007

Come trattarli

Per prendere in braccio un cane della prateria senza fargli male si solleva afferrandolo con una mano sulla schiena, mettendo le dita sotto le zampe anteriori, e sorreggendolo con l’altra sotto le zampe posteriori.
Se l’animale è molto spaventato cercate di abituarlo alle vostre mani poco alla volta, magari dandogli pezzetti di verdura o frutta, assolutamente non bisogna corrergli dietro, potrebbe spaventarsi e causarsi fratture.
Il cane della prateria risponde meglio ad un tocco leggero e delicato e ad un approccio gentile.

Commenti disabilitati su Come trattarli