dic 31 2007

Cure

Come cure periodiche per il cane della prateria c’è il controllo della lunghezza delle unghie: se sono troppo lunghe bisogna tagliarle, per fare questo occorre una certa esperienza, altrimenti rischiate di recidere uno dei vasi sanguigni che si trovano all’interno dell’unghia.
Noi però non abbiamo mai avuto alcun problema: ormai li conosciamo e sappiamo riconoscere quando sono calmi: in quelle occasioni prendiamo tra 2 dita la zampetta e tagliamo solo la puntina dell’unghia (meglio tagliare poco e più sovente che tagliare troppo!)
Anche i denti sono da controllare: se non fosse sufficiente ciò che hanno nella gabbia per limarseli è necessario tagliarli, altrimenti l’animale non riuscirà più a mangiare; per fare questa operazione è meglio rivolgersi ad un veterinario, per non causare ulteriori danni alla masticazione.

Commenti disabilitati su Cure