Archivio per giugno, 2009

giu 24 2009

Skating News

Pubblicato da sotto Hockey

Ecco le novità dal mondo dello Skating Club Savona: la squadra schiererà alcuni nuovi elementi nel prossimo campionato di serie B, ovvero il prode difensore Alessandro Salzano, finalmente tesserato, l’esperto portiere Giuseppe, già elemento di spicco del Genova e del Novi, e si spera di avere finalmente anche lo scandinavo Orjan, fino ad ora faro illuminante nelle sedute di allenamento e, sopratutto, nelle abbondanti bevute di birra che seguono!

Nuovi tesseramenti anche per quanto riguarda lo staff tecnico, con l’aggiunta della mitica Laura, dei genitori del capitano e la riconferma della dirigenza; tutto pronto quindi per la nuova stagione di hockey!

Ecco alcuni succulenti “rumours”: il prode portiere Luke Taraschi ha finalmente comprato la desiderata moto, una fiammante H-D sportster 883 , quindi okkio sulle strade perchè c’è un pazzo in più!  Tra l’altro su tre portieri ben due hanno una Harley!

Dopo la delusione amorosa, lo sgusciante attaccante Andrea , si è presentato all’allenamento in compagnia di un’assai graziosa fanciulla, provocando l’invidia dei presenti. Grande!

Ultimo avvertimento! Alessandro sta tentando di prendere la patente dell’auto, quindi chiunque sia nei paraggi di Savona presti particolare attenzione!!!

11 responses so far

giu 19 2009

Pillole di saggezza

Pubblicato da sotto Hockey,pillole di saggezza

“Dedicato a chi insegue un sogno nella vita, ai tenaci, ai testardi e agli ostinati. A chi cade e si rialza, a chi ci prova sempre e a chi non molla mai. Perchè sono loro quelli che guardano avanti. Quelli che sperimentano sempre, Quelli che credono nel futuro e non smettono mai di sognare. Quelli che si sentiranno vecchi solo quando i rimpianti saranno superiori ai sogni.”

.

Questa frase si trovava in fondo a una mail che ho ricevuto da uno dei Don dell’associazione Don Bosco.

Ieri pomeriggio verso “l’ora che volge il desio ai naviganti e intenerisce il core” sono stata fermata all’incrocio tra via Paleocapa e Corso Italia da uno di 4 ragazzi (anche piuttosto marpione) che chiedevano offerte per “giovani in difficoltà”: alla mia obiezione che in seguito ad alcune fregature faccio beneficenza solo attraverso canali ufficiali e non per strada e quindi di dirmi il nome della sua associazione, che mi sarei informata su Internet, mi ha risposto www.donbosco.it

Al che stamattina ho scritto un’email e come volevasi dimostrare mi è stato risposto che non è loro abitudine mandare in giro persone a chiedere soldi per strada. In calce alla mail questa frase che oltre ad essere una pillola di saggezza ben si adatta alla nostra squadra di hockey!!!

One response so far